Sei in: HOME » Cantina

Brandy Infante Reserva Especial

Spagna
Cod. ESPA100
Da sempre, la cantina Infante è impegnata a ritrovare i sapori e le caratteristiche di quelle specialità che molti anni fa diedero fama al territorio della Contea di Huelva, una piccola provincia Andalusa del sud della Spagna. Mescolando tecniche moderne con metodi antichi, José Infante ha prodotto un brandy con il bouquet che i vecchi osti rimasti, identificano come tipico della contea. Questa piccola cantina ha inoltre il privilegio di essere tra le preferite del re Juan Carlos e di fornire quindi alla casa reale spagnola una limitata quantità di bottiglie con serigrafato lo scudo reale. I Brandy preparati nelle cantine di José Infante, hanno come caratteristica il colore scuro derivante dall’aggiunta di un vino speciale autoctono, Color de Almonte, addolcito con Pedro Ximénez e una “Mistelas” invecchiata (mosto d’uva alcolizzato 9-12% Vol.). Le note lussureggianti lievemente dolci e fruttate e gli aromi che si incontrano in questi brandy provengono, non solo dal tempo trascorso nelle barrique di rovere, ma anche dall’uso giudizioso degli aromi concentrati presenti nel vino impiegato, invecchiato 50 anni.

Invecchiamento: in barrique di rovere francese da 300 litri per un minimo di 5 anni.
Alcool: 37.0% Vol. 
Bottiglia: 70 cl. con astuccio singolo
Provenienza: Huelva

Cod. ESPA100
Da sempre, la cantina Infante è impegnata a ritrovare i sapori e le caratteristiche di quelle specialità che molti anni fa diedero fama al territorio della Contea di Huelva, una piccola provincia Andalusa del sud della Spagna. Mescolando tecniche moderne con metodi antichi, José Infante ha prodotto un brandy con il bouquet che i vecchi osti rimasti, identificano come tipico della contea. Questa piccola cantina ha inoltre il privilegio di essere tra le preferite del re Juan Carlos e di fornire quindi alla casa reale spagnola una limitata quantità di bottiglie con serigrafato lo scudo reale. I Brandy preparati nelle cantine di José Infante, hanno come caratteristica il colore scuro derivante dall’aggiunta di un vino speciale autoctono, Color de Almonte, addolcito con Pedro Ximénez e una “Mistelas” invecchiata (mosto d’uva alcolizzato 9-12% Vol.). Le note lussureggianti lievemente dolci e fruttate e gli aromi che si incontrano in questi brandy provengono, non solo dal tempo trascorso nelle barrique di rovere, ma anche dall’uso giudizioso degli aromi concentrati presenti nel vino impiegato, invecchiato 50 anni.

Invecchiamento: in barrique di rovere francese da 300 litri per un minimo di 5 anni.
Alcool: 37.0% Vol. 
Bottiglia: 70 cl. con astuccio singolo
Provenienza: Huelva